|

Martin Lacey Junior 110 e lode: il palmarès del 43° Festival di Monte Carlo

Martin Lacey Junior in una fotografia del © Festival International du Cirque de Monte-Carlo

L’ammaestratore di grandi felini ha ottenuto un successo senza precedenti conquistando un Clown d’Oro ed un Premio Straordinario della Giuria, cosa che accade per la prima volta nella storia del Festival.
Dotato di grande carisma, Martin Lacey Junior, è anche un punto di riferimento mondiale per le tecniche di ammaestramento in dolcezza.
Un altro Clown d’Oro è andato a Gia Eradze per l’insieme delle presentazioni dei suoi numeri che ha cosí confermato di essere un elemento di spicco della nouvelle vaugue del circo russo.

Quattro Argento. Uno al duo Just Two Men di equilibrismi di mano a mano eseguiti alle cinghie aeree.
Uno alla troupe Aliev che ha messo in scena un numero aereo ispirato alla Divina Commedia.
Argento anche alla troupe Filinov alla doppia altalena russa.
Infine un quarto Argento alla Troupe Nazionale Acrobatica Cinese per l’insieme delle sue esibizioni.

Sei Bronzo.
Alla famiglia Gartner per le performance di elefanti.
Ai clown russi Without Socks.
Al clown portoghese Cesar Dias.
Al quartetto di acrobatica in banchina Prilepin.
Al duo al trapezio The Owl and the Pussy Cat.
All’adagio acrobatico di Charlotte e Nicolas.

Un palmares impressionante per una edizione che ha riaffermato il valore del circo classico e che sarà ricordata negli anni a venire.

Short URL: http://www.circo.it/?p=42526

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...