|

Si amplia al Messico la Federazione mondiale del Circo

Anche i più grandi circhi del Messico sono entrati a far parte della Federazione mondiale del Circo. Prosegue a grandi passi la mission di unire la comunità circense di tutto il mondo sotto il segno della promozione e conservazione delle arti e della cultura del circo. La candidatura della Asociación Mexicana de Empresarios de Circo (AMEC) era stata accettata provvisoriamente dal consiglio di direzione della Federazione durante la riunione del giugno 2010 a Montreal, Canada, che è stato anche il primo incontro al di fuori dell’Europa. Sono ora in corso le procedure amministrative che consentiranno all’AMEC di diventare ufficialmente membro della Federazione, insieme alle associazioni circensi di Australia, Canada, Europa e Sudafrica.
“Siamo lieti di dare il benvenuto nella Federazione all’AMEC, che rappresenta i circhi più importanti del Messico. Ci attendiamo anche che nuovi membri dall’America Latina e dall’Asia si uniscano nei prossimi mesi”, dichiara il vice-presidente della Federazione Wayne McCary.
“L’obiettivo è completare la missione di conservare e promuovere le arti e la cultura del circo riunendo e rappresentando il più possibile tutti i tipi di circo”, commenta Laura van der Meer, direttrice esecutiva della Federazione.
I soci dell’AMEC comprendono il Circo Atayde Hermanos, il Circo Hermanos Fuentes Gasca, il Circo Hermanos Vàzquez, il Circo Hermanos Padilla, il Circo Hermanos Suàrez e il Circo Rolex, unitosi recentemente. Alfredo Atayde Guzmàn ricopre il ruolo di presidente, mentre Rosa Marìa Fuentes Gasca funge da segretaria, e José Guillermo Vàzquez è tesoriere. Raùl Suàrez Villaseñor, Alejandro Fuentes Gasca e Humberto Padilla Cortes svolgono il ruolo di membri attivi.
La Federazione è entusiasta di poter lavorare con l’AMEC nei prossimi mesi e guarda all’adesione futura di altre organizzazioni localizzate nelle Americhe. La Federazione sta anche lavorando per costituire relazioni con ulteriori associazioni circensi in Asia, Africa ed Europa, comprese quelle che rappresentano i circhi moderni e le organizzazioni di circhi giovanili e sociali.
La Fédération Mondiale du Cirque è stata fondata nel 2008 con il patrocinio di S.A.S. la Principessa Stephanie di Monaco e ha sede a Montecarlo. La Federazione è un’organizzazione no-profit creata per promuovere le arti e la cultura circensi in tutto il mondo, per fungere da voce per la comunità circense e per rappresentare gli interessi del Circo a livello internazionale.

Short URL: https://www.circo.it/?p=9395

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...