|

Magicland: non è Natale senza circo

di Silvia Ottaviano

Alcune immagini (di Silvia Ottaviano) dello spettacolo Magic Christams Show

“Magico Natale, Magico Natale, segui la tua stella e rimani insieme a noi….. Magico Natale, Magico Natale….basta aprire il cuore per trovare ciò che vuoi mentre una campana sta suonando Jingle bells,… il più bel regalo puoi trovarlo a Magicland…”
Inizia così lo spettacolo natalizio ideato e diretto da Paolo Lanfredini in cui si esibiscono alcuni artisti che da lungo tempo collaborano con la famiglia Zoppis, e che va in scena tutti i giorni con due repliche fino al 6 gennaio 2013, nel Gran Teatro di Magicland, il parco divertimenti tematico di Roma Valmontone.

La Troupe Romero

Bobba e Biasini, giocolieri comici

Sul palco alcuni volti noti agli appassionati della pista, ad iniziare da Joy Larible che veste questa volta i panni dell’anti-Natale per antonomasia, il famoso essere verde e con un pessimo carattere che detesta tutte le frivolezze del Natale, ma che poi non si rivelerà davvero così antipatico e odioso. Insieme a Joy anche il trio Biasini, questa volta nel ruolo meno noto ma altrettanto di effetto di giocolieri comici, che per l’occasione hanno creato insieme ad Andrea Bobba una un’esibizione a quattro ritmata, piacevole e anche divertente. Alla bascula troviamo invece la troupe Romero, che già da marzo è a Magicland con il numero dell’altalena russa e che ora si esibisce realizzando una serie di salti spericolati, oltre a quello con il monotrampolo che ha già dato modo in passato di parlare di questa troupe acrobatica.

Joy Larible

Lo spettacolo inizia subito con l’ingresso sul palco del corpo di ballo di Magicland, scatenati babbi Natale e nataline che si esibiscono sulle note di una musica inedita appositamente create come sigla per questo spettacolo ed è così che ci ritroviamo nel cuore dell’inverno, quando fervono i preparativi per il Natale.

Roxana Jarz

Ma a turbare l’atmosfera di festa arriva un personaggio non invitato e tanto meno gradito: lui, che tutti riconosceranno, odia i preparativi per le feste, odia i regali, gli auguri e odia perfino i giocattoli, insomma… lui odia il Natale!
Per fargli cambiare idea servirà l’aiuto di tutti i protagonisti di questa favola natalizia, e allora mentre i giocattoli, bamboline e soldatini, prendono vita, ecco arrivare i folletti di Natale con meravigliose esibizioni alla bascula. Ma c’è anche una bellissima regina delle nevi, scortata dalle sue ancelle di ghiaccio, mentre il vento gelido del nord si esibisce in un numero aereo al trapezino. Alla fine non potrà non arrivare Babbo Natale e anche il cuore freddo di quest’ospite dispettoso non resisterà all’atmosfera di festa unica, irripetibile e contagiosa del Natale, perchè il Natale è la più grande delle magie, e un’altra magia si è avverata a Magicland! Buon Natale!

Short URL: https://www.circo.it/?p=26793

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...