|

A MagicLand quest’anno il circo in primo piano

Una suggestiva veduta notturna di MagicLand

È stata presentata in Campidoglio la nuova stagione 2011/12 del Rainbow MagicLand, il parco divertimenti di Valmontone che partirà il prossimo sabato 31 marzo. E quest’anno il parco ha puntato molto sugli spettacoli circensi e non. Come nella scorsa stagione gli show saranno curati dal regista Paolo Lanfredini (direttore artistico del parco) e organizzati dalla famiglia Zoppis. I titolari dei famosi circhi acquatici già da un mese sono all’opera per la realizzazione dei tre show che prenderanno il via da sabato.
Il primo è il circo Acquatico che quest’anno avrà una splendida location, quella del lago all’aperto dove è stata realizzata una scenografia che prevederà lo spettacolo acquatico in grande stile e una esibizione con la doppia moto d’acqua.
Il secondo sarà il Motor Show del team di Ivan Zoppis con una nuova scenografia realizzata dall’organizzazione del parco, degna dei grandi film d’azione. L’arena, realizzata in una nuova area, prevede duemila posti a sedere. E poi la spettacolo ispirato a Roma dal titolo “I Gladiatorì”, situato all’interno del Palabaleno, con la ricostruzione perfetta del Colosseo.
Si tratta della messa in scena dei combattimenti degli antichi gladiatori romani, con dovizia di particolari, il tutto per rendere il più realistico possibile lo spettacolo e far ritornare il pubblico indietro di duemila anni. Anche in questo caso lo show sarà interpretato dal cast degli Zoppis.

Il musical Gattobaleno

Al Gran Teatro si potrà invece assistere ad una grande varietà di generi, a partire dal musical. Uno di questi show è Gattobaleno e la spada magica, dove la mascotte del parco racconta la storia d’amore tra la Principessa Meraviglia e il principe Foltachioma. Per i più piccoli sono previsti anche spettacoli al Piccolo Teatro: Bombo Interactivè, il primo cartone animato con cui è possibile interagire e WinX, lo spettacolo delle fatine Rainbow.
Quest’anno MagicLand sarà anche un programma Tv. Antonio Casanova, mago romagnolo divenuto famoso al grande pubblico con la partecipazione a Striscia la notizia, insieme a Davide De Zan e ai Fichi D’India condurrà dal Parco un nuovo programma in onda su Italia 1. Dal 18 aprile nove puntate in seconda serata saranno incentrate sui temi della magia: escapologia, mentalismo, levitazione, ubiquità e metamorfosi. Tra gag e numeri di magia, saranno presenti anche alcuni tra i più famosi illusionisti e maghi di livello mondiale.

Il mago Casanova alla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del parco di divertimenti di Valmontone, con Rossella Sensi e Gianni Petrucci (foto Sirolesi)

Alla presentazione della nuova stagione di MagicLand è intervenuto anche il presidente dell’Ente Nazionale Circhi, Antonio Buccioni, insieme al presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, all’assessore al Turismo della Regione Lazio, Stefano Zappalà, a quello alla Comunicazione e alla promozione di Roma Capitale, Rosella Sensi, oltre al sindaco di Valmontone, Egidio Calvano, il delegato al turismo del Comune di Roma Antonio Gazzellone, il presidente del CONI e presidente onorario di Alfa Park, Nicola Petrucci, l’amministratore delegato di Rainbow MagicLand Srl, Stefano Cigarini, il presidente di Rainbow MagicLand Srl e amministratore delegato Alfa Park, Giuseppe Taini e il mago e conduttore tv Antonio Casanova. Il parco punta al raddoppio delle presenze rispetto alla scorsa stagione, e le premesse per farcela ci sono tutte.
Francesco Puglisi

Short URL: https://www.circo.it/?p=17658

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...