|

17 aprile Giornata mondiale del Circo

In occasione dell’ultimo Festival Internazionale di Monte Carlo, la Federazione Mondiale del Circo, con l’alto patrocinio di SAS la Principessa Stephanie, ha indetto per il 17 aprile la “Prima Giornata Mondiale del Circo” al fine di valorizzare l’arte circense nella sua dimensione culturale oltre che per sensibilizzare i media sulla necessità di giungere a normative comuni che disciplinino e tutelino l’attività circense in Europa e nel mondo. Anche l’Italia ha aderito all’iniziativa attraverso la presenza dell’Ente Nazionale Circhi che ha chiesto ai propri associati di partecipare fattivamente alla Giornata Mondiale aprendo gratuitamente – nel corso della mattinata del 17 aprile – gli zoo annessi ai circhi ed effettuando delle dimostrazioni sull’addestramento degli animali.
A Verona, sede dell’Ente Nazionale Circhi, dell’Accademia d’Arte Circense e del Cedac (Centro Educativo di Documentazione delle Arti Circensi) si concentreranno le iniziative principali che, con il supporto del Club Amici del Circo, prevedono l’apertura con visita guidata dell’Accademia e del Cedac con proiezioni non stop di video sull’attualità del circo. In particolare, presso lo chapiteau dell’Accademia d’Arte Circense verrà realizzata dal Cedac (per informazioni tel. 045- 8202010) dei più bei manifesti che riguardano l’incontro fra il circo e il cinema a dimostrazione di quanto l’arte circense abbia significato e continui a significare per la cultura mondiale.
“Porte Aperte” nei circhi da nord a sud dell’Italia. Segnaliamo in particolare il Moira Orfei a La Spezia e a Trieste il circo Medrano.

Short URL: https://www.circo.it/?p=76

You must be logged in to post a comment Login

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...