|

Sapore di circo. Gino Paoli: “Sostegno alle vostre battaglie”

Quella che segue è la lettera che Gino Paoli ha inviato ai circensi italiani in occasione della Giornata professionale del circo che si tiene oggi presso l’Agis di Roma.

paoli-ginoCari amici del circo,
voglio innanzitutto esprimervi il mio personale sostegno alle vostre battaglie in questi momenti difficili.
La vita degli artisti sotto il tendone è diventata ogni giorno più dura e difficile nonostante il circo sia uno spettacolo antichissimo e sempre giovane, una splendida forma di educazione alla vita comunitaria, un invito alla tolleranza umana e all’accettazione di ogni diversità. Come si può altrimenti spiegare la gioia innocente dei bambini che restano a bocca aperta davanti agli insoliti animali, la rumorosa allegria del pubblico agli schiamazzi dei clown, l’incanto immutabile trattenendo il respiro davanti a giocolieri e acrobati, le esibizioni dei cavalli ammaestrati e i tanti elementi di questa grande attrazione popolare che è stata lo spettacolo dal vivo per eccellenza di tante generazioni.
gino-paoli-homeCosì lo sforzo che ogni artista compie per portare a perfezione il suo numero, a controllare il suo fisico, a perfezionare l’attrezzo o il rapporto con i suoi animali è un evidente simbolo dello sforzo dell’uomo per organizzare la sua vita, per dominare eventi buoni e brutti, per affrontare le situazioni più complicate.
Dentro i numeri d’alta scuola che si susseguono sulle piste di segatura ci sono rigoroso esercizio e abilità tecnica, impegno costante e una buona dose di talento, quello che contraddistingue ogni bravo artista e ci rende simili, musicisti e uomini sputafuoco, cantautori e lanciatori di coltelli, insomma creativi di straordinarie emozioni.
Posso concludere solo augurandovi di ritrovare lo smalto dei giorni migliori, la voglia di stupire e di divertire, la capacità di guardare avanti e in alto. In epoca di droni, di realtà virtuale e di social media, riuscire a infilarsi un paio d’ore nella platea di un circo aiuta a gustare la vita e a sognare il futuro.

Gino Paoli, presidente Siae

Short URL: http://www.circo.it/?p=36962

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...