|

Le nuove cariche sociali scaturite dall’Assemblea Enc

Una assemblea generale dell’Ente Nazionale Circhi, quella che si è tenuta oggi nella sede dell’Agis, che ha lanciato un forte appello a tutta la categoria a rinserrare le fila e a puntare prima di tutto sulla unità interna per affrontare le sempre più impegnative sfide (ma sarebbe meglio dire minacce) che il settore ha davanti a sé. Se sui contenuti torneremo a breve, per ora sveliamo la nuova governance che l’Enc si è dato fino al 2017.

Il presidente Antonio Buccioni (foto Flavio Michi)

Il presidente Antonio Buccioni (foto Flavio Michi)


Partiamo dal presidente onorario Egidio Palmiri, presente oggi ai lavori e calorosamente salutato dai presenti. Riconfermato il presidente Antonio Buccioni che ha proposto, raccogliendo il consenso unanime, i componenti del Comitato di presidenza e del Consiglio direttivo. Il primo è composto da Enis Togni, Walter Nones, Elio Casartelli, Livio Togni, Nevio Errani e Gaetano Montico. Il consiglio direttivo vede molte new entry, compresa una quota rosa: Flavio Togni, Stefano Nones Orfei, Paride Orfei, Loris Michele Dell’Acqua, Elio Casartelli, Alberto Vassallo, Vanes Rossante, Eusanio Martino, Derek Coda Prim e Desireé Rossi (più due sostituti: Cristhian Bellucci e Armando Canestrelli). Fanno parte del consiglio anche il delegato Festival Fabio Montico e il delegato teatri tenda Divier Togni. Un’altra novità è rappresentata dalla conferenza dei direttori, che si metterà presto al lavoro per stilare un codice interno che disciplinerà l’adesione dei circhi all’Enc e precise norme di comportamento. Riconfermato il Collegio dei Revisori dei Conti: Gianni Mennuni (presidente), Francesco Cavallo e Angelo Novellino. Supplenti: Giulia Pin e Luce Tabanelli.

Short URL: http://www.circo.it/?p=37976

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...