|

Fus 2018: per circo e spettacolo viaggiante riconfermato il fondo del 2017

Si è tenuta venerdì scorso la Consulta per lo Spettacolo, sotto la presidenza del ministro ai Beni e attività culturali Dario Franceschini. Il totale del riparto per il 2018 resta sostanzialmente invariato rispetto al 2017. Attività circensi e spettacolo viaggiante non fanno differenza. Con l’1,48% dell’importo complessivo del Fus, i due settori si sono visti confermare i 4.957.722,57 euro dello scorso anno.
Alla Consulta hanno partecipato il presidente Enc Antonio Buccioni e l’avv. Francesco Mocellin. Una informazione fornita dal ministro durante i lavori merita di essere sottolineata: il monte domande di contributo complessivamente inteso (cioè l’insieme dei vari settori) non ha subito incrementi rispetto alle istanze presentate al ministero tre anni fa.
Tornando al riparto del Fus per il 2018, alle Fondazioni lirico sinfoniche vanno euro 178.854.000, alle attività musicali euro 60.239.724,76 e alle attività teatrali e della danza rispettivamente euro 70.963.492,53 e euro 11.699.574,39. Residenze e under 35 euro 869.234, progetti multidisciplinari e speciali 5.845.000.

Short URL: http://www.circo.it/?p=41772

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...