|

Enc e Agis al ministro: “Stato di crisi per il settore e peculiarità dei circhi itineranti”

Pubblichiamo la lettera che il presidente dell’Ente Nazionale Circhi, Antonio Buccioni, e il presidente dell’Agis, Carlo Fontana, hanno inviato al ministro Dario Franceschini.


Egregio Ministro,
apprezziamo, condividiamo e supportiamo ogni azione protesa a limitare la diffusione del Covid-19. Le notizie di queste ore, infatti, non possono che trovarci pienamente solidali con l’azione del Governo. Abbiamo il dovere, però, di segnalare le gravi difficoltà che, in questa fase, stanno subendo le nostre imprese. Il blocco delle attività di spettacolo comporta, oltre a cessanti entrate, significative difficoltà in cui incorrono i lavoratori dello settore.
Nel caso dei complessi circensi, si aggiunge la problematica connessa al carattere itinerante degli stessi: si stanno già verificando situazioni nelle quali ai circhi viene chiesto da una parte di lasciare (prima della scadenza dei termini di concessione) le aree nelle quali si trovano regolarmente autorizzati, e dall’altra i Comuni che dovrebbero ospitare la tappa successiva non consentono loro l’attendamento. Ciò finisce necessariamente per ripercuotersi anche sugli animali al seguito, che necessitano comunque di spazi idonei per la sosta e la deambulazione al fine di garantire il loro benessere.
Per tali ragioni, nell’evidenziare la peculiarità del settore circense e l’assoluta importanza che nella contingenza attuale vengano approntate adeguate risposte, riteniamo indispensabile che venga dichiarato un vero e proprio “stato di crisi”.
Siamo, chiaramente, disponibili ad ogni tipo di interlocuzione, finalizzata a valutare l’impatto economico e sociale delle condivisibili decisioni assunte dal governo.
Vista la rilevanza e l’urgenza, restiamo in attesa di un rapido cenno di riscontro, nella certezza che si potranno individuare soluzioni che provochino minor impatto sulle imprese di spettacolo ma che consentano di tutelare con efficacia la salute pubblica.

Cordialmente

Antonio Buccioni

Carlo Fontana

Short URL: http://www.circo.it/?p=43164

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...