|

Una Giornata mondiale

Accompagniamo l'articolo sulla Giornata mondiale del circo con una carrellata di immagini che descrivono il riuscitissimo evento organizzato dall'Accademia d'Arte Circense di Verona, che ha visto migliaia di presenze. In questa foto il momento della mattina in via Francia, con circa 300 alunni delle scuole veronesi che hanno assistito alle esibizioni degli allievi

Appena chiusa con un bilancio davvero lusinghiero la terza Giornata Mondiale del Circo, la Fédération Mondiale du Cirque che l’ha voluta e promossa, annuncia la data della prossima edizione che si celebrerà il 20 aprile 2013. In tutto il mondo il 21 aprile ha visto eventi di ogni genere partecipati da migliaia e migliaia di persone. “Dalle troupe acrobatiche in Cina al circo sociale in Ecuador, il circo dei giovani in Finlandia e il circo classico in Sudafrica”, ricorda la Federazione. “La Giornata Mondiale del Circo è stata festeggiata in Asia, Africa, Europa, America e Medio Oriente. I media nazionali, tra cui la carta stampata, la televisione e la radio, hanno pubblicizzato la Giornata in Afganistan, Perù e Australia, prestando molta attenzione alla Federazione”.
Nel tracciare un bilancio dei festeggiamenti all’insegna dell’arte della pista, la Fmc ricorda che “la maggior parte degli eventi della Giornata Mondiale del Circo hanno coinvolto troupe circensi di giovani e apprendisti, dimostrando l’interesse largamente diffuso per il Circo. Nomi famosi partecipanti alla Giornata includono Joseph Ashton, Webers, Stadust e Lennon Bros in Australia, Brian Boswell’s Circus in Sudafrica, Rambo Circus in India, Kinoshita in Giappone, Cyrk Korona in Polonia, Cirque Medrano in Francia, Circus Krone e Charles Knie in Germania, Moira Orfei e Medrano-Casartelli fra quelli italiani, Maciva in Ungheria, Globus in Romania, Riga Circus in Lettonia, Bltijos Cirkas in Lituania e Grand Circo Mundial in Spagna. In Nordamerica i nomi famosi delle celebrazioni sono stati Cirque du Soleil, Ringling Bros and Barnum & Bailey Circus e Big Apple Circus”.

L'intervento dell'assessore comunale Vittorio Di Dio a Forte Gisella

L'esibizione di Flavio Togni


In Italia un punto di grande richiamo e interesse è stata l’iniziativa organizzata dall’Accademia d’Arte Circense a Forte Gisella, che si è aperta alla mattina con circa 300 alunni delle scuole di Verona che hanno assistito (e in alcuni casi si sono anche messi alla prova) alla esibizione degli allievi ed hanno posto domande al direttore Andrea Togni. Mentre nel pomeriggio la splendida struttura ottocentesca ha visto tutti gli allievi impegnati nel presentare vari numeri sotto la guida dei loro istruttori, e Flavio Togni condurre magistralmente i suoi cavalli nella pista circolare ricavata a Forte Gisella. Lo spazio esterno, molto ampio, a metà pomeriggio era interamente riempito da famiglie, giovani e adulti, che hanno visitato con molto interesse anche la mostra allestita in uno dei saloni interni, sulle famiglie Togni, Casartelli e Palmiri (nelle foto qui sotto).

Non solo spettacolo ma anche una bella mostra sulle famiglie Palmiri, Togni e Casartelli

Torniamo al comunicato della federazione. “Anche i circhi e le troupe nazionali di Repubblica Democratica di Corea, Cina, Uzbekistan e Cuba hanno celebrato con spettacoli speciali. Le organizzazioni di amici del circo hanno organizzato e partecipato alle celebrazioni in Danimarca, Francia, Germania e Stati Uniti, con torte in onore della Giornata Mondiale del Circo consumate dall’Australia agli Stati Uniti. Numerosi sono stati anche gli eventi organizzati da musei, archivi, società storiche e fondazioni artistiche sul circo”.

Non solo spettacolo ma anche una bella mostra sulle famiglie Palmiri, Togni e Casartelli

In occasione della Giornata Mondiale del Circo è stato anche annunciato il tema del concorso fotografico 2012 della Federazione: “L’arte della felicità”. Il concorso aprirà il primo maggio 2012 a tutti i fotografi professionisti e amatoriali.
Le fotografie e i resoconti degli eventi della Giornata Mondiale del Circo saranno disponibili online sul sito www.circusfederation.org e gli eventi selezionati saranno presentati in un volume dedicato di Planet Circus che uscirà durante l’estate.

Short URL: https://www.circo.it/?p=18719

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...