|

L’arte del circo in festa a Roma

Spettacolari acrobazie sott’acqua, le eroiche avventure di un bimbo in un pianeta di ghiaccio, il duo comico francese di alta giocoleria Greg & Natacha, i teneri ma pericolosi leoni del domatore Jason Peters. E poi ancora: seducenti trapeziste, sirene contorsioniste e suggestivi show con elefanti e cavalli. Questo e molto di più nei sette circhi che, per la gioia dei bambini (ma non solo), saranno per le feste di Natale nella Capitale: il Golden Circus di Liana Orfei al Teatro Tendastrisce, il Circo di Medrano al centro commerciale Porta di Roma, Boreal, circo sul ghiaccio in via Cristoforo Colombo, il circo nell’acqua “Magnifico Acquatico, un viaggio fantastico nel mondo di Oceania” in viale di Tor di Quinto, nell’area del Gran Teatro, il Circo Apollo in via Enrico Fermi, il Circo Errani & Francesco Orfei all’Ippodromo delle Capannelle e infine il Circo Tony Roller a Casalotti.
IL CIRCO IN FESTA
Il Golden Circus di Liana Orfei torna al Teatro Tendastrisce in via Giorgio Perlasca (06.25396785) dal 23 all’8 gennaio. Giunto alla XXVIII edizione ha riunito le più grandi scuole circensi del mondo (Asia, Russia ed Europa), ideato da Liana Orfei, rappresenta il meglio del circo contemporaneo. Tra i numeri più spettacolari Kai Leclerc e la sua mongolfiera, il duo comico Greg e Natacha con la loro giocoleria, i coreani del nord, maestri di equilibrismo, con numeri mozzafiato, i comici dell’Ucraina e della Svizzera, gli acrobati dalla Mongolia, gli illusionisti italiani, le cavallerizze di Kiev ed i favolosi 14 gatti provenienti dalla Russia che si cimenteranno in incredibili evoluzioni.
Debutta venerdì il 23 anche il Circo Medrano al centro commerciale Porta di Roma in via delle Vigne Nuove (349.1600126) dove resterà sino al 29 gennaio. Vincitore al Festival di Montecarlo di 2 Clown d’Oro e 3 Clown d’Argento propone esibizioni spettacolari, come quelle di Brian e Ingrid Casartelli con giraffe, elefanti e cammelli. Spiccano il numero con i leoni di Jason Peters, che mette la testa dentro la bocca del suo leone preferito, e le otarie della Duss Family.
In scena dal 25 i due circhi curati dalla Zoppis Production: Boreal in via Cristoforo Colombo, angolo via Oceano Atlantico (393.8056996) e Magnifico Aquatico in viale di Tor di Quinto (333.7513591). Entrambi in scena fino al 5 febbraio. Boreal racconta del viaggio di un bimbo alla ricerca dell’aurora boreale che si ritrova in un mondo di ghiaccio fra pattinatori acrobatici, animali meccanici e giocolieri messicani. Magnifico Aquatico invece è un suggestivo circo marino con una “pista” composta da 50mila litri d’acqua con sirene contorsioniste, ballerine, trapezisti e rombanti moto d’acqua.
Il Circo Apollo di Elvio Anselmi e Maximiliano Rossi inaugura il 23 in via Enrico Fermi (328.3450231). Fra i numeri clou le acrobazie di Anselmi ed i serpenti e coccodrilli in scena con Rossi. Il Circo Errani & Francesco Orfei debutta all’Ippodromo delle Capannelle il 23 (329.9696556) ed è caratterizzato da uno spettacolare show con gli elefanti. Infine dal 22 al 12 gennaio il Circo Tony Roller in via Casalotti (338.8435714) dove spicca il numero con l’ippopotamo Pippo.
La Repubblica

Short URL: https://www.circo.it/?p=13039

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...