|

Andrea Loreni, un funambolo Got Talent

Giudici inflessibili... quasi sempre

Nella terza puntata di “Italia’s Got Talent”, che ha fatto registrare una media di 6.259.000 telespettatori (un milione in più di “Ballando con le stelle 8″), share del 26,45%, l’esibizione di Andrea Loreni è stata sicuramente una delle migliori. Abituato alle grandi altezze (ha ottenuto il record italiano nel giugno dello scorso anno a Pennabilli), il funambolo torinese – di recente intervenuto anche alle Giornate sull’arte circense all’Università di Milano – si è dovuto accontentare di uno studio televisivo, con tutte le conseguenze del caso, ma il talento del personaggio non ha nulla da temere e infatti ha superato brillantemente la prova.
Inflessibile a fasi alterne la giuria formata da Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, simpatici come sempre Simone Annichiarico e Belen Rodriguez.
I talenti dello spettacolo dal vivo continuano ad essere molto gettonati al fortunato programma Mediaset, come lo scorso anno d’altra parte, che ha visto l’affermazione dei fratelli Pellegrini e del fachiro Simone Calati.
Lunga anche stavolta la lista: solo fra quelli che hanno superato il turno ieri sera, il giocoliere e fachiro Alexander De Bastiani, Emanuele Pompilio con i suoi serpenti (“bacchettato” da Zerbi per il trattamento riservato ai rettili squamati), l’illusionista Davide Collura, la piccola artista di strada Sirya Luongo, l’acrobata Antonio Colella.

Short URL: https://www.circo.it/?p=14254

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...