|

22 circhi messicani sono entrati nella FMC

“Una seconda organizzazione messicana del Circo è entrata a far parte della Fédération Mondiale du Cirque, consentendo alla Federazione di avvicinarsi sempre di più all’obiettivo di unire la comunità circense globale per la promozione e la conservazione delle Arti e della Cultura Circensi. La Unión Nacional de Empresarios y Artistas de Circos Mexicanos A.C. (UNEAC) comprende 22 circhi con sede in Messico ed è stata costituita al fine di rappresentare e far valere interessi comuni”. Lo annuncia con soddisfazione la stessa FMC. “La UNEAC è la decima associazione circense ad entrare a far parte della Federazione dalla sua fondazione, avvenuta nel 2008. Urs Pilz, Presidente della Federazione, ha dato il benvenuto alla UNEAC all’interno della Federazione affermando: ”Il Messico ha una vivace tradizione di circo classico e rappresenta una parte importante della comunità circense internazionale”.
“Grazie all’UNEAC e all’Associazione Messicana di Proprietari di Circo, la Federazione oggi vanta due membri con sede in Messico. Ciò riflette il fatto che i circhi devono confrontarsi con una varietà di interessi e sfide e che, spostandosi da un luogo a un altro, le necessità da soddisfare sono differenti”.
L’UNEAC è stata fondata da Juan Manuel Medina González (Medina Circus), che continua a ricoprire il ruolo di Presidente Onorario. Javier Vertti Pita (Barley Circus), funge da Presidente, seguito dal Vice-President Julio César Padilla Cortés (Circo Golden Palace), la Segretaria Guadalupe Estrada Leyva (Circo Golden Palace) e il Tesoriere Armando Cedeño Alvarez Circo Mágico Italiano). Per le tematiche culturali L’UNEAC si avvale della consulenza del Professor Julio Alberto Revolledo Cárdenas, membro di quarta generazione della famiglia circense dei fratelli Suárez che ricopre il ruolo di Direttore del corso di laurea in arti circensi presso l’Università Mesoamericana di Puebla, Messico.
La Federazione è lieta di poter collaborare con l’UNEAC nei prossimi mesi, auspicando la futura iscrizione di altre organizzazioni aventi sede nelle Americhe. La Federazione sta anche instaurando relazioni con ulteriori associazioni circensi in Asia, Africa ed Europa, comprese quelle che rappresentano i circhi contemporanei e le organizzazioni circensi per giovani e con scopi sociali”.

Short URL: https://www.circo.it/?p=22461

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...