|

Una campagna di odio verso i circhi

Vorrei vedere se le amministrazioni sono così zelanti nel fare contravvenzioni a chi sporca in terra e non pulisce le deiezioni dei cani. Oppure a tutti i clandestini che trovi in spiaggia a venderti di tutto, contraffatto e privo di ogni permesso. Un’altra voce critica verso il sindaco sceriffo.

“Condivido le parole dell’amico ravennate pronunciate nel messaggio inerente alla multa al circo Niuman. Esiste una campagna di odio nei confronti dei circhi con animali. Là dove non riescono ad attaccarsi a nulla perchè tutte le leggi vengono rispettate, gli animali vengono trattati bene e con gabbie o serragli capienti ben oltre le direttive emanate, là dove è tutto in piena regola, là dove gli animali sono rispettati riempiti di amore… devono trovare il cavillo per punirli.. solo perchè sono del circo. Un cartellone, dimenticato o lasciato appeso alla cassa, dalla piazza precedente solo perchè è consuetudine far vedere gli animali del circo non può valere una multa di quell’importo fatta solo con l’intento di punire chi vive e lavora con gli animali. Se trovi tutto a posto ORGANO ACCERTATORE commetti un abuso se non giustifichi con adeguate motivazioni il tuo verbale. Un cartello dimenticato in cassa…è giustificato? Vorrei vedere se sono così zelanti nel fare contravvenzioni a chi sporca in terra e non pulisce le deiezioni dei cani… Oppure a tutti i clandestini che trovi in spiaggia a venderti di tutto,contraffatto e privi di ogni permesso… Ma si sa, in italia ci si muove solo su pressione mediatica.

Signor sindaco ma lo sa che le centinaia di mail che riceve, dei suo concittadini forse saranno a dire tanto due o tre? Si perchè le centinaia di mail che arrivano puntuali ad ogni amministrazione comunale sull’uso degli animali del circo, arrivano tutte dalle stesse persone che protestano per qualsiasi circo in Italia. Non sono i cittadini del luogo a protestare! Fanno un copia incolla e spediscono la mail al sindaco, ai giornali, ecc. del luogo. Senza sapere nulla di quel circo, senza vedere che animali ha e se ne ha!! Pensate sono riusciti persino a protestare contro un circo che di animali non ne ha per niente!!!! A dimostrazione che non si accertano delle cose dei preconcetti e degli abusi che spesso fanno. E purtroppo molto spesso certe amministrazioni danno peso a questo per paura, vedono centinaia di mail… centinaia di voti!!! Certo i controlli sono giusti e doverosi… ma quando ci si accanisce per un semplice cartello lasciato neanche poi tanto in vista!!! Saluti e forza gente del circo…ci sono ancora persone che vi stimano e che vi amano. Io sono uno di quelli”.

Roberto Inzani

Short URL: http://www.circo.it/?p=1040

You must be logged in to post a comment Login

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...