|

Su “Circo” di ottobre: Latina, Asia Perris, giocolieri al varietà e in Super8

circo-ottobre-2015“Grazie Ministro Dario Franceschini. Per aver dato il giusto posto allo spettacolo circense nel bello spot realizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e proiettato nel corso della Conferenza internazionale dei Ministri della Cultura dei Paesi presenti ad Expo”. Si apre con una nota di ottimismo la rivista Circo di ottobre, perché lo spettacolo circense è stato inserito fra le massime ricchezze culturali del nostro Paese.
La parte preponderante dell’ultimo numero del periodico Enc è ovviamente riservata al Festival di Latina. Flavio Michi dedica un ampio servizio agli italiani che primeggiano: i partecipanti tricolore hanno fatto una bellissima figura con artisti di ogni età e di ogni disciplina. Clown, acrobati e ammaestratori di animali. In una rassegna che attira ormai frotte di appassionati e importanti operatori di tutto il mondo la presenza di virtuosi che tengano alta la bandiera italiana è di assoluta importanza.
E fra i partecipanti all’ultima edizione, la giovane Asia Perris, che dal circo familiare, attraverso il Festival di Latina, approderà a Monte Carlo al New Generation. L’ha intervistata Piero Messana.
Sempre dal Festival, il resoconto del convegno Enc dedicato alle sfide future del circo.
A cura di Flavio Michi anche le Notizie sparse dal mondo del circo.
C’è poi un approfondimento sulla giocoleria. Alessandro Serena si occupa de L’equilibrio del cucchiaino, il docu-film unico nel suo genere come stile e come formazione, che porta la firma di Adriano Sforzi. Claudio Monti ha intervistato Angelo Piccinelli, gran Signore dei giocolieri.
Infine, la storia del circo italiano è stata scritta dalle compagnie straniere in tournée nella penisola, che hanno tracciato strade e indicato strategie, sia artistiche che di promozione, destinate ad essere riprese dagli italiani. Come nel caso dei grandi spettacoli di Pietro Mahyeu in tour nel Nord Italia nella seconda metà del ‘700, narrati attraverso i rari documenti rintracciati dal CEDAC.

Short URL: http://www.circo.it/?p=38871

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...