|

Standing ovation e emozioni per gli italiani in gara a Monte Carlo

di Flavio Michi

Erik Niemen sulla pista di Monte Carlo (foto Flavio Michi)

Erik Niemen sulla pista di Monte Carlo (foto Flavio Michi)

La seconda serata del 39° Festival International du Cirque de Montecarlo ha visto il predominio della straordinaria troupe di trapezio del circo nazionale di Pyong Yang. Un’esecuzione perfetta di un numero di altissimo livello, fluido e molto ‘pulito’! Tra gli straordinari salti l’impeccabile quadruplo della giovane agile e un incredibile quadruplo salto in avanti da porteur a porteur eseguito al terzo tentativo. L’agile lo esegue volando per 14 metri. Da non poter credere se non visto.
Buon successo e standing anche per il numero di cavalli in libertà di Anastasia Stykan ed i Silver Stones con un buon numero di cinghie.
Standing anche per la Troupe Shatirov alla sbarra russa: presentano, tra gli altri, due tripli in simultanea. Ottimo e pulito quello dell’agile, mentre la ragazza viene tenuta all’arrivo.
Una consuetudine anche negli altri salti anche se di altissimo livello: un qradruplo ed un quadruplo avanti.
Per loro anche il tentativo di un quintuplo, forse da evitare dato che anche il quadruplo avanti era stato ‘aiutato’ all’arrivo da ben tre componenti la troupe.
Ottima esecuzione per i Pronin alla doppia altalena russa e standing anche per loro.
Gli italiani in gara hanno ben figurato e ottenuto moltissimi applausi.
Elvis Errani (foto Gaetan Luci)

Elvis Errani (foto Gaetan Luci)

Il primo a scendere in pista il bravissimo Fumagalli già ‘direttore d’orchestra’ prima della parata. Ancora in pista poi, col fratello Daris, con ‘la sonnambula’ e con la gag ‘magica’ del foulard.
Molti applausi per Priscilla Errani ad il suo hula hoop, e buon successo anche per Erik Niemen che ha lavorato bene. Il salto mortale in plancia, però, è riuscito al terzo tentativo e ci auguriamo che per questo non venga troppo penalizzato dalla giuria. C’è ancora, per tutti loro, lo spettacolo di domenica comunque.
Alessio Fochesato ieri ha presentato il suo simpaticissimo Tortuga, il pappagallo parlante, mentre il numero con 20 pappagalli sarà in pista stasera.
Ottima l’esecuzione del numero di elefanti di Elvis Errani! Nonostante l’incidente al braccio sinistro è bravo come sempre ed il suo numero ha ottenuto una meritata standing ovation!

Short URL: http://www.circo.it/?p=37344

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...