|

Revisione mezzi di trasporto: l’Enc ottiene la deroga per i circhi

carovana-moiraL’intervento del presidente dell’Ente Nazionale Circhi ha consentito di affrontare e risolvere in sede europea uno dei problemi maggiormente sentiti dalla categoria, quello della revisione dei mezzi di trasporto in uso ai circhi. Ebbene, con la Direttiva 2014/45/UE del 3 aprile scorso, il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea hanno recepito le istanze di deroga alla normativa generale per le imprese del circo relativamente ai controlli tecnici periodici dei veicoli a motore e dei loro rimorchi. Gli Stati membri potranno così escludere dall’ambito di applicazione della direttiva i veicoli per il trasporto di attrezzature per circhi e giostre con una velocità massima di progetto non superiore a 40 km/h e che operano nel territorio dello Stato membro interessato. Si tratta di un risultato importantissimo per tutto il settore. Adesso la Direttiva necessita del recepimento da parte delle autorità nazionali, a partire dal competente ministero delle Infrastrutture e Trasporti, col quale siamo già in avanzato contatto di consultazione.

Short URL: http://www.circo.it/?p=35387

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...