Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

Rambo Circus, “sostenitore” della Federazione Mondiale del Circo

MONTECARLO – Il circo indiano Rambo Circus è entrato a far parte della Fédération Mondiale du Cirque come membro del gruppo di “circhi e festival sostenitori”, nuova categoria di sostenitori che è stata creata a causa dell’aumento di richieste da parte di singoli circhi e festival, desiderosi di contribuire agli obiettivi e al lavoro della Federazione.
Un’altra bella notizia dal mondo e a regalarcela è la Fédération Mondiale du Cirque. “Il nostro sogno è quello di mantenere vivo il circo indiano tenendoci al passo coi tempi e fornendo strutture moderne al pubblico indiano, agli artisti locali ed esteri e agli animali addomesticati”, spiega Sujit Dilip, coproprietario e direttore del Rambo Circus.
“Desideriamo migliorare le arti circensi indiane e aiutare i nostri artisti a partecipare a festival internazionali. Siamo felici di sostenere la Federazione e il suo lavoro per il futuro del circo.”
Il Rambo Circus gode di notevole risalto mediatico, ed è stato fondato nel 1991 quando P.T. Dilip fuse tre circhi indiani. Il circo opera con successo da vent’anni, avendo intrapreso anche un tour di due anni in Medio Oriente. E’ attivo tutto l’anno, con 45 giorni di spettacolo in ciascuna città, pause tra le varie città e viaggi con una carovana di 60 camion e due rimorchi. Si tratta del primo circo in India a possedere tre piste ed è noto per il suo colorato tendone condizionato. Il Rambo Circus è oggi gestito da Sujit Dilip e Sumit Dilip, i figli del fondatore.
La Federazione continua a spronare tutti i circhi e i festival a divenire soci e ad agire attivamente insieme per mezzo delle organizzazioni circensi nazionali e regionali.
“Tuttavia, riconoscendo il desiderio dei circhi e dei festival di promuovere e preservare le arti e la cultura circensi a livello globale, questa nuova categoria di soci contribuirà a sostenere il lavoro della Federazione”.
Il contributo annuo per i circhi e festival sostenitori ammonta a 100 euro (125 USD).
Com’è noto la Fédération Mondiale du Cirque è stata fondata nel 2008 con il patrocinio di S.A.S. la Principessa Stephanie di Monaco e ha sede a Montecarlo. La Federazione è un’organizzazione no-profit creata per promuovere le arti e la cultura circensi in tutto il mondo, per fungere da voce per la comunità circense e per rappresentare gli interessi del circo a livello internazionale.

Short URL: http://www.circo.it/?p=29293

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...