|

Premio Pista Tricolore 2020: già al lavoro supporter ed esperti, ecco le prime indiscrezioni

La prima edizione del Premio Pista Tricolore è stata una piacevole e gradita sorpresa per tanti, dentro e fuori il mondo del circo. Lo dimostrano il pubblico accorso e le personalità istituzionali, della cultura e dello spettacolo, intervenute alla festa dell’arte circense italiana, una realtà vitale e radicata ma che mancava di occasioni di ampio coinvolgimento e di “promozione”, di conoscenza delle sue eccellenze, e in particolare dei suoi giovani professionisti.
Il debutto del Premio è avvenuto il 30 gennaio scorso e i riconoscimenti assegnati hanno riguardato l’annualità che si era appena conclusa, il 2018.

Viva il Circo! Cronaca e immagini di una festa emozionante

Agli inizi del 2020 si terrà la nuova edizione, sulle ali dei lusinghieri successi della prima. Il format rimarrà lo stesso, così come l’obiettivo: valorizzare il giovane circo italiano, le tante personalità del settore e le esperienze che hanno lasciato un segno indelebile a livello artistico e imprenditoriale, insieme a quanti hanno incrociato i loro destini con la pista di segatura: uomini e donne di cultura, autorità civili e religiose, attori, comunicatori, sportivi, scrittori e così via. Come non ricordare che il primo premio speciale “al più grande amico del circo” è stato assegnato a Papa Francesco?

Nelson Zamperla

Shannon Orfei

Da indiscrezioni, pare siano già al vaglio alcune candidature molto gettonate nelle diverse discipline, come quelle di Nelson Zamperla, Cristian Orfei, Davide e Andrea Caveagna, Dede Larible, Glenn Folco, Shannon Orfei.

Glenn Folco

Andrea e Davide Caveagna

Sarà vero? La lista non è certamente completa, d’altra parte stiamo parlando solo delle prime indiscrezioni, ma c’è molto fermento attorno alla “pista tricolore”.

Short URL: http://www.circo.it/?p=42664

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...