Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

Mercoledì nel Duomo di San Donà di Piave i funerali di Moira Orfei

moira-suiteIeri lo spettacolo è continuato, come avrebbe voluto Moira. E il pubblico di Brescia ha tributato un saluto interminabile alla regina del circo. Dieci minuti, forse di più, di applausi. E’ stato il “grazie” del suo pubblico, quello di tutta Italia, che da decenni la segue e la ama. Risulta naturale parlare di lei al presente, perché la vita cambia le sue forme esteriori ma non finisce. Di certo lei ieri ha gradito, avrà sorriso a tutti dal maggiolone che lasciava la pista circolare di segatura per avventurarsi in spazi infiniti.
Il funerale viene celebrato mercoledì 18 novembre, alle ore 15, nel Duomo di San Donà di Piave (Ve) e dalle 13 camera ardente presso la sala dell’Auditorium Leonardo Da Vinci del Comune di San Donà di Piave. L’Ente Nazionale Circhi sarà presente ai massimi livelli, a partire dal presidente Antonio Buccioni: “La straordinaria, commovente manifestazione d’affetto, letteralmente esplosa in queste ore nei confronti della Signora Moira Orfei, rende inequivoca testimonianza di quanto sia irriducibilmente radicato nel popolo italiano l’amore per il circo equestre. Grazie Regina per quest’ultimo regalo”, commenta il numero uno dell’associazione di categoria dei circhi italiani. E Buccioni descrive davvero la realtà: ieri gli articoli, i video e le fotografie dedicati a Moira e postati sulla pagina facebook di Circo.it sono stati visualizzati circa 700 mila volte (si sono introdotti anche alcuni animalisti con commenti patetici e demenziali, sciacalletti che confermano ancora una volta di essere condannati a vivere di luce riflessa dei re e delle regine del Circo italiano).
Tutta la stampa nazionale ha dedicato articoli importanti a Moira Orfei, per tutti la “regina del circo”. Tante le sfaccettature del personaggio messe in luce: “famosissima circense e attrice italiana”, “i film con Totò e l’amore di Fellini”, “moglie fedelissima”, “sotto la guida di registi come Lattuada, Visconti, Germi, De Sica”, “il simbolo stesso del circo in Italia”, e tanto altro.

Ieri la prima notizia è uscita su Circo.it: Addio a Moira Orfei: il Circo italiano perde la sua regina

Significativo il messaggio di Franceschini: Il cordoglio del ministro Franceschini per la morte di Moira Orfei

Immagini che resteranno: Moira per sempre

Short URL: http://www.circo.it/?p=38957

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...