Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

Meno 8: tutto pronto per la manifestazione del Circo a Roma

Vittorio Sgarbi con la gente del circo davanti a Montecitorio nella manifestazione tenutasi nel 2012 (Foto Silvia Ottaviano)

Mancano solo 8 giorni alla grande mobilitazione nazionale del circo a Roma. Il 2 maggio, infatti, si tengono la manifestazione in piazza della Rotonda (Pantheon) e il convegno al Senato sul Ddl 2287-bis, per dire con forza il no del settore alla eliminazione degli animali dai circhi.
Il doppio evento avrà un grande impatto sulle istituzioni (oltre che sull’opinione pubblica), che sono chiamate a legiferare sul futuro del circo in Italia, soprattutto se la partecipazione della categoria sarà massiccia e vivace. Quindi è richiesto non solo di fare il possibile per esserci, ma anche l’impossibile.
Ribadiamo le informazioni essenziali per partecipare. Per quanto riguarda la manifestazione: è gradita la presenza in costume di scena o montura, mentre il trucco degli artisti dovrà essere leggero ai fini della eventuale identificazione da parte delle forze dell’ordine. L’organizzazione ha predisposto alcuni striscioni, mentre si chiede ai circhi di intervenire con labari o altro materiale che permetta visivamente di far notare la presenza dei diversi complessi circensi. Allo stesso modo, tutte le realtà che parteciperanno (Club Amici del Circo, ecc.) farebbero bene a portare in piazza della Rotonda qualche “segno distintivo”.
I direttori dei circhi che intendono seguire il convegno, considerato il numero limitato di posti, debbono accreditarsi e presentarsi in giacca e cravatta (condizione indispensabile per accedere al Senato).
Piazza della Rotonda è interdetta al traffico pertanto chi arrivasse a Roma in auto potrà lasciarla nel parcheggio di via Ludovisi o in quello di piazza Cavour. Come già comunicato, il circo Rony Roller, in località Giardini di Corcolle, si è gentilmente messo a disposizione per chiunque abbia bisogno di un punto d’appoggio nella Capitale.
Il programma completo del convegno al Senato, che vedrà la presenza di autorevoli rappresentanti del mondo della politica e della cultura, sarà reso pubblico fra qualche giorno. Per ora possiamo anticipare, con enorme soddisfazione, una grandissima presenza, che ci onora di condividere la battaglia per il futuro del circo di tradizione nel nostro Paese: Vittorio Sgarbi.

Short URL: http://www.circo.it/?p=41185

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...