|

L’Alchimie équestre: la nuova creazione di Luraschi

Mario Luraschi lascia domani Verona dove sta partecipando a Fieracavalli, per la regia di Antonio Giarola, e dove ha presentato un originale assolo in doma vaquera e un lavoro alle redini lunghe che è una vera perla di tecnica equestre. Ma dopo l’evento di Symphonia nella città scaligera, Luraschi è atteso in Francia per una prima assoluta: la sua nuova creazione. Il titolo è l’Alchimie équestre — le Sacre du cheval e lo si potrà vedere ad Amiens il 21 e 22 novembre, al Cirque Jules Verne, splendido gioiello architettonico e dunque spettacolo nello spettacolo. Il nuovo show di Luraschi viene descritto come qualcosa di eccezionale, che ha impegnato anche una nutrita equipe nella preparazione di magnifici costumi e di musiche originali. In pista lui e i suoi cavalli, compreso il maestoso Quijote (in omaggio a don Chisciotte).

Short URL: http://www.circo.it/?p=24938

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...