|

Il Tribunale di Roma ha disposto la pubblicazione del seguente estratto

tribunaleIl Tribunale di Roma, sezione specializzata in materia di impresa, con una sentenza dello scorso 15 gennaio, ha dichiarato la nullità del marchio “Circo città di Merano” e del marchio “Show Merano”. E’ inibita al Merano “ogni ulteriore attività di produzione, commercializzazione, offerta al pubblico e pubblicizzazione, anche attraverso la rete internet” dei servizi contrassegnati con questi marchi. Il Tribunale ha anche ordinato “la distruzione dei prodotti e del materiale, anche pubblicitario, in cui sia riprodotto il marchio” Merano. L’utilizzo di questi marchi e di altre varianti grafiche contenenti comunque la parola “Merano” costituiscono “illecito contraffattorio e concorrenza sleale confusoria rispetto la marchio anteriore Circo Medrano”. E’ prevista anche “una penale di 200 euro per ogni violazione o inosservanza successivamente constatata e di euro 500 per ogni giorno di ritardo nell’esecuzione della sentenza”, oltre al risarcimento del danno quantificato in 30 mila euro.
La famiglia Casartelli ha citato in giudizio i titolari del circo Merano in quanto i marchi di quest’ultimo erano “del tutto simili e confondibili con il famoso marchio Medrano” così come il marchio Circo Merano è stato registrato dalla famiglia Casartelli con domanda presentata nel 1975.

Short URL: http://www.circo.it/?p=37744

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...