|

Il presidente a caldo sul Fondo emergenza Covid


Elementari valutazioni con riferimento all’avviso pubblico del Mibact relativo al Fondo emergenza Covid per lo spettacolo.
Lo stanziamento appare gravemente insufficiente, atteso che dai 4 settori interessati (teatro, musica, danza e circo) affluiranno moltissime domande.
Il massimale di erogazione previsto in 10.000 euro per ciascun richiedente, risulta assolutamente inadeguato ad alleviare le sofferenze dei beneficiari.
In particolare, per quanto riguarda il circo, se realtà molto piccole potranno utilizzare le risorse per risolvere almeno parzialmente le loro problematiche, una fascia di 12-15 complessi medio-grandi o grandi, con un importo del genere non potranno coprire neanche le spese di approvvigionamento carburante per un viaggio.
Infine i parametri richiesti, pur, riconosco, accessibili ai più, non potranno comunque essere evasi da tutti.
Conclusivamente, una prima puntata con imprescindibile necessità di un seguito.

Antonio Buccioni

Short URL: http://www.circo.it/?p=43338

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...