|

Il circo italiano dà il benvenuto a Papa Francesco

Papa Francesco sorridente, col volto che esprime sentimenti di bontà, apertura e accoglienza, che l’hanno già fatto amare da milioni di persone, campeggia sulla copertina della rivista Circo di aprile: Benvenuto Papa Francesco!
Il numero si apre con l’assemblea generale dell’Ente Nazionale Circhi e con il resoconto di Alessandro Serena che contiene anche tutte le informazioni sui nuovi eletti sia nel consiglio direttivo che nel collegio dei revisori dei conti. Ampio spazio ovviamente ai contenuti del raduno annuale dei circhi italiani, quest’anno particolarmente ricco e partecipato. L’Enc e la chiesa cattolica è il tema di un approfondimento, sempre relativo all’assemblea, che valorizza l’intervento di mons. Perego e che rende ragione della copertina della rivista dedicata al “vescovo di Roma”, come papa Bergoglio ama definirsi.
Uomo che viene da un paese lontano, “dalla fine del mondo”, come ha detto appena si è affacciato dalla loggia di San Pietro, argentino, Jorge Mario Bergoglio è dunque un papa itinerante, amico degli ultimi, che sprizza non solo serenità ma anche allegria e che ha esortato i giovani a non essere mai tristi. Si può ben capire perché anche questo papa sia vicinissimo al cuore della gente del circo.
Si prosegue con un servizio dedicato alla “dottoressa che parla ai leoni”, Barbara Cavedo, ripercorrendo le sue recenti apparizione televisive e non solo.
Ahara Bischoff ha intervistato due pilastri del Festival di Monte Carlo, Darix Huesca ed Enrico Caroli che ripercorrono la loro esperienza ma svelano anche i retroscena del Festival più importante del mondo.
Le news di Flavio Michi dall’Italia e dal mondo aprono la strada ad un’altra intervista esclusiva e preziosa, quella alla grande trapezista Ketty Jarz. Gli inizi in famiglia ed i successi nei più importanti circhi di tutta Europa. Fino al ricordo ancora vivo ed emozionante del triplo salto mortale che ha caratterizzato il momento clou della sua carriera.
Flavio Michi racconta, in un dialogo con i diretti interessati, la vita e le scelte di una giovane coppia di circensi, uniti nella vita e nel lavoro: Sharon Orfei e Carlo D’Amico. Dalla formazione all’incontro, alla scelta di separarsi dalle famiglie d’origine per farsi una strada in maniera autonoma. Sino alle opinioni sul panorama circense odierno, i problemi e le decisioni che i giovani devono oggi affrontare, molto simili sia fuori che dentro del circo.
Il trionfo di Walter junior a Italia’s Got Talent non poteva passare inosservato. Se ne occupa Mara Guarnaschelli, anche in questo caso cogliendo dalle parole del giovane talento i tratti salienti di una forza artistica e umana già ben delineate.
Marco Martini ci parla di Romeo Bisini e del suo patriottismo circense.
Infine, artisti italiani al circo stabile di Monaco di Baviera, di proprietà dei Krone: la recensione è di Francesco Mocellin.

Short URL: http://www.circo.it/?p=29464

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...