Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

Il Circo Grioni a Chioggia: missione compiuta! Col sindaco (5 Stelle) al debutto

I circhi lo sanno bene. Trovare aree pubbliche e amministrazioni comunali pronte a concederle non è più scontato. Anzi, negli ultimi anni si è fatto sempre più difficile. E ciò nonostante sia vigente dal 1968 una legge dello Stato che obbliga i Comuni a mettere a disposizione le aree pubbliche, che vanno individuate di anno in anno, nonostante decine di sentenze dei Tar e nonostante circolari del Ministero dell’Interno che parlano molto chiaro al riguardo (anche le Amministrazioni che non le hanno individuate devono comunque mettere a disposizione spazi idonei, perché “la mancata attuazione da parte del Comune delle direttive stabilite dalla legge n. 337/68, non può incidere sulle giuste aspettative dei titolari di attività circensi, considerata la funzione sociale di queste sancita dall’art. 1 della legge n. 337/68 citata e considerata, altresì, la giurisprudenza consolidata del T.A.R. e del Consiglio di Stato in tema di tutela dell’iniziativa privata, secondo la quale è illegittimo il provvedimento di diniego o di revoca di una autorizzazione fondato su ragioni di ordine urbanistico o di pubblico interesse, qualora il Comune non provveda ad assegnare altra area disponibile”, ha chiarito il Ministero).

Un caso recente merita di essere segnalato, ed è quello del Comune di Chioggia. Qui il Circo Grioni è stato “rimbalzato” più volte prima di ottenere l’agognata autorizzazione. E’ stato necessario l’intervento dell’Ente Nazionale Circhi per ottenere il risultato, che, va detto, è stato raggiunto anche grazie ad un sindaco che si è dimostrato di parola, rispettoso della legge e delle imprese del nostro settore.

Il sindaco Ferro al circo Grioni

L’Enc ha scritto al primo cittadino di Chioggia, Alessandro Ferro, rappresentando il quadro normativo e i diritti del circo che chiedeva di poter lavorare in base ad una normativa nazionale. Il sindaco si è attivato e l’area è stata messa a disposizione. Il Circo Grioni ha debuttato il 27 aprile e presenterà i propri spettacoli fino al 6 maggio. L’Enc, anche a nome del circo, ha ringraziato il sindaco e l’ha invitato a presenziare al debutto. Con molta soddisfazione, registriamo che il sindaco Ferro ha accettato l’invito ed ha partecipato allo spettacolo, che fra l’altro ha accolto, e sta accogliendo, un pubblico numeroso. La sua decisione di esserci, insieme ai concittadini che sono accorsi in gran numero, è stata particolarmente importante perché il sindaco Ferro appartiene al Movimento 5 Stelle, una realtà politica che ha più volte contrastato i circhi con animali. In questo modo il sindaco ha dimostrando di saper svolgere il ruolo di pubblico amministratore senza frapporre personali “visioni”, oltreché senza calpestare il diritto al lavoro. La famiglia Grioni l’ha ringraziato “in diretta” ed ha brindato con lui in mezzo alla pista.

Tutto è bene quel che finisce bene, e anche da questo sito vogliamo esprimere al sindaco di Chioggia un “grazie” riconoscente.

Short URL: http://www.circo.it/?p=41941

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...