|

Il 26 marzo si tiene l’assemblea generale dell’Ente Nazionale Circhi

E’ convocata per il 26 marzo 2015 alle ore 10.30, presso la sede dell’Agis nazionale, l’assemblea generale ordinaria dell’Ente Nazionale Circhi.
Questo l’ordine del giorno:
1) approvazione del verbale di Assemblea del 20 marzo 2014;
2) relazione del Presidente e conseguente dibattito;
3) analisi della situazione generale e del settore;
4) approvazione bilanci consuntivo 2014 e preventivo 2015;
5) approvazione bilancio consuntivo 2014 Rivista “Circo” e preventivo 2015. Azioni trasversali, promozione, progetti di perfezionamento professionale;
6) elezioni delle cariche sociali per il biennio 2015-17;
7) varie ed eventuali.
assemblea-enc-2013Nella convocazione, datata 18 febbraio, il presidente Buccioni ricorda che, ai sensi del vigente Statuto, i Soci non in regola con i versamenti delle quote associative non hanno diritto all’espressione del voto.
E’ data facoltà al Socio di richiedere la partecipazione, quale uditore, di un proprio ospite. Inoltre il Presidente sarà a disposizione di eventuali aspiranti Soci dalle ore 8.30 alle ore 10.15 del 26 marzo.
L’avviso di convocazione dell’Assemblea generale contiene anche la seguente nota in merito alla elezione delle cariche sociali: “Come noto nell’Assemblea dell’Ente Nazionale Circhi del 26 marzo p.v. dovranno essere eletti: il Presidente, i membri del Consiglio direttivo e i Revisori dei conti. Al riguardo si ricorda che le candidature dovranno pervenire entro il 16 marzo 2015: tramite posta ordinaria alla sede di via di Villa Patrizi 10, 00161 Roma; tramite e-mail all’indirizzo [email protected] Il Presidente ricorda che per la carica di revisore dei conti le norme prevedono che i candidati debbano essere in possesso dei requisiti di legge (professionisti iscritti nell’elenco dei revisori legali).
Potranno esercitare i diritti di elettorato attivo e passivo i soci in regola con il pagamento delle quote associative.
Il Presidente fin dalla data di ricevimento della presente convocazione, dichiara la propria disponibilità, previo appuntamento, a ricevere i singoli Soci al fine della migliore definizione, sotto ogni aspetto, della propria posizione sociale (categoria interna di appartenenza, eventuali quote dovute a qualsiasi titolo, problemi specifici dell’impresa associata)”.

Short URL: http://www.circo.it/?p=37662

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...