|

Fus 2020: per circo e spettacolo viaggiante riconfermata la somma dello scorso anno

Nell’ultima riunione il Consiglio superiore dello Spettacolo ha provveduto al riparto del Fus per l’anno 2020. Al settore circo e spettacolo viaggiante è stata confermata la somma assegnata lo scorso anno, ovvero € 5.500.000 (1,564% del totale). Avrebbero potuto essere 5.600.000, visto che il Ministro Franceschini era riuscito ad ottenere per lo Spettacolo dal Vivo ulteriori € 9.970.000, di cui € 100.000,00 per circo e spettacolo viaggiante. Ma l’emergenza coronavirus – che sta mettendo in ginocchio il settore – ha suggerito un accantonamento di tale somma, che resterà assegnata comunque allo Spettacolo dal Vivo con possibile distribuzione secondo diverse percentuali in ragione dei danni patiti in seguito alla crisi in atto.
La riunione del Consiglio superiore dello Spettacolo, di cui è componente anche l’avv. Francesco Mocellin, ha inoltre visto l’approvazione del regolamento interno del Consiglio nonché la nomina della Vice-Presidente nella persona di Ada Montellatico.

Short URL: http://www.circo.it/?p=43185

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...