Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

Federazione Mondiale del Circo ed Enc al sindaco di Latina: “Grazie!”

Stephanie di Monaco con i suoi amati elefanti

Stephanie di Monaco con i suoi amati elefanti

Con due lettere recapitate al sindaco di Latina, avvocato Giovanni Di Giorgi, la Federazione Mondiale del Circo e l’Ente Nazionale Circhi esprimono il profondo ringraziamento per il superlativo esito della quinta Giornata mondiale del Circo, che ha coinvolto un pubblico vastissimo e che oltre a catturare l’interesse e il gradimento di buona parte della popolazione, ha riscosso il favore universale, si potrebbe dire, del mondo del circo. Addirittura della principessa Stephanie di Monaco.
Se il fronte animalista, rimasto spiazzato dalla riuscita e dall’eco anche mediatica dell’evento, ha inscenato la solita contestazione, sia con il metodo del “bombardamento” email che attraverso i social network, senza risparmiarsi in insulti e accuse infamanti (tanto è vero che alcuni commenti postati da animalisti saranno inviati alle autorità preposte), ma senza andare al di là del già visto e previsto, dal mondo del circo è partita una ola … mondiale. E sicuramente chi ha apprezzato la festa del circo andata in scena a Latina rappresenta di gran lunga la maggioranza, seppure in buona parte silenziosa.
Il presidente Buccioni (foto studio Angeletti)

Il presidente Buccioni (foto studio Angeletti)

“L’esito della Giornata che si è svolta a Latina può senz’altro definirsi memorabile e, soprattutto, accolto con grande interesse, curiosità e partecipazione, da studenti e cittadinanza”, scrive fra l’altro il presidente Enc Antonio Buccioni. “Ritengo che le reazioni seguite da parte di gruppi minoritari, fortemente ideologizzati e che con metodi di inaudita pressione, che non di rado sfociano nella violenza verbale e fisica, dipingono un’immagine falsa del rapporto fra uomo e animali nel circo, non scalfiscano minimamente ciò che si è visto ieri a Latina. La nostra gratitudine va dunque al di là dell’evento in sé, seppure importantissimo, ma vuole sottolineare il coraggio dimostrato da Lei e dall’Amministrazione Comunale di Latina, che oggi svetta anche per questo come capitale di civiltà in mezzo alla barbarie di chi vorrebbe chiudere la bocca, ed anzi cancellare dalla scena pubblica, una nobile e antica espressione artistica, culturale e identitaria, qual è quella del Circo”.
Porta invece la firma di Urs Pilz la lettera della Federazione Mondiale del Circo, che ha nella principessa Stephanie di Monaco il presidente onorario.
Urs Pilz, Alain Frère e Stephanie di Monaco (foto da museeducirquealainfrere.com)

Urs Pilz, Alain Frère e Stephanie di Monaco (foto da museeducirquealainfrere.com)

Oltre a ringraziare il sindaco di Latina “per il sostegno che ha dato alla quinta Giornata mondiale del Circo, che, voluta dalla principessa Stephanie, intende simboleggiare l’importanza dell’arte del circo come l’unico intrattenimento valido per tutta la famiglia”, Pilz puntualizza che “il circo classico è basato su tre elementi fondamentali: acrobatica, clownerie e animali”.
Sappiamo – prosegue – in particolare “che la presenza degli animali è spesso criticata da quei fanatici che non conoscono quale sia la vera vita degli animali nel circo e gli sforzi che la gente del circo sta portando avanti per il benessere delle specie animali. Ma è molto importante non farsi influenzare da questo tipo di attacco sferrato dagli “attivisti”.” Al sindaco di Latina la Federation Mondiale du Cirque assegna infine il riconoscimento di “capitale dell’arte circense in Italia” e di questo dà merito “all’enorme sforzo compiuto dalla famiglia Montico, ma senza il supporto della Città di Latina questo non sarebbe stato possibile”.

Short URL: http://www.circo.it/?p=35098

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...