|

E’ iniziato il countdown per il “Master” del Circo, resi noti i primi giurati

Ci sono ancora tre giorni per iscriversi al premio dedicato alle arti circensi promosso da Rosgostsirk e dal ministero Russo della cultura. E’ aperto agli artisti di tutto il mondo e l’Italia non può certo mancare a questo nuovo appuntamento.
Intanto cominciano ad essere resi noti i componenti della giuria che decideranno il destino dei candidati al “Master” 2015, e i primi tre sono personalità di rilievo.
peter-dubinskySi tratta di Peter Dubinsky, regista di circo e produttore statunitense, anche se è nato a Odessa nel 1960. Si è formato all’istituto teatrale della capitale russa, è stato direttore del Circo di Mosca, poi si è trasferito in Florida dove ha fondato la Firebird Productions, società di intrattenimento internazionale, che produce spettacoli e fornisce artisti per colossi come Walt Disney World, EPCOT Centro Disney, Busch Gardens Tampa Bay, Cirque du Soleil, Tokyo Disney Sea, Universal Studios del Giappone e molti altri in tutto il mondo.
jasmine-stragaIl secondo componente la giuria è l’australiana Jasmine Straga, che ha iniziato la propria carriera come ballerina e ginnasta approdando poi anche al contorsionismo. Fra le insegne per le quali ha lavorato ci sono il Circo de Los Hermanos Vazquez, Zero Gravity Circo, Circo Broadway, Tihany, Cirque Sublime e Circo Fuentes, ma l’elenco non è completo.
Attualmente è impegnata in importanti realtà formative come la Lee Academy, dedicata alle arti dello spettacolo, di Sydney.
dominique-jandoIl terzo è Dominique Jando, che ha mosso i suoi primi passi come clown nel leggendario Cirque Medrano a Parigi. In veste di segretario generale del Centro culturale di Parigi, ha partecipato con Alexis Gruss alla creazione della prima scuola di circo professionale della Francia, e di Le Cirque à l’Ancienne. Il resto della sua carriera si è svolto in America, dove si è trasferito nel 1983, assumendo i ruoli di direttore creativo del Circus Center di San Francisco, vice-presidente e direttore artistico del Lone Star Circus di Dallas, ma da segnalare anche il suo ruolo di fondatore e curatore di Circopedia.org, l’enciclopedia online del circo. Ha pubblicato vari libri, fra i quali una Storia del Circo Mondiale, Il Grande Circo Parade, The Circus (1870-1950).

E’ iniziato il countdown, dunque, resta poco tempo agli artisti dei circhi italiani, agli allievi delle scuole di circo ma anche ai tanti dilettanti e appassionati ai quali il premio si rivolge, per effettuare l’iscrizione e inserire un video con la performance. Poi si aprirà la fase del voto, che si potrà esprimere fino al 5 giugno prossimo. Chiunque potrà votare e consentire così ai propri artisti preferiti di entrare nella rosa dei finalisti.
Quindi una giuria internazionale selezionerà i vincitori tra i cinque candidati con il maggior numero di voti in ciascuna delle dodici categorie del premio. Infine la premiazione e l’evento vero e proprio, dove i cinque finalisti saranno ospiti dell’organizzazione, a Sochi presso lo State Circus dal 26 al 28 giugno.

Il sito ufficiale del premio.

Short URL: http://www.circo.it/?p=38206

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...