|

Circhi e animali: importante riunione aperta a tutto il settore

Ai Direttori dei Circhi equestri italiani
Agli Addestratori e Detentori di animali impiegati nell’attività circense
Agli Amanti e agli Amici del Circo italiani

Alla luce del Disegno di legge delega che il Governo, alla data di oggi, si appresta a presentare in Parlamento e che, se approvato nell’attuale testo, decreterebbe la fine del Circo classico con animali, l’Ente Nazionale Circhi, d’intesa con Siac Europa (Sindacato Autonomo Addestratori Detentori Animali Esotici), con la Federazione Europea Detentori Animali Esotici e Domestici e con il Club Amici del Circo, promuove una riunione aperta finalizzata ad individuare le più idonee iniziative di lotta.
La riunione è indetta a Roma presso la sede nazionale dell’Anec-Agis (Largo Italo Gemini – angolo con Via di Villa Patrizi 8), mercoledì 13 marzo p.v. con inizio alle ore 12.
Lottare per il futuro del Circo è un dovere morale, culturale e di libertà, prima ancora che un’azione a tutela di un interesse commerciale. Viva il Circo con gli animali!

Antonio Buccioni, presidente Ente Nazionale Circhi

Short URL: http://www.circo.it/?p=42623

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...