|

Circhi aperti il 15 aprile per il World Circus Day

La Giornata mondiale del Circo, indetta dalla Fédération Mondiale du Cirque, è giunta quest’anno alla ottava edizione. L’obiettivo è noto: promuovere il circo (e al contempo i circhi) in ogni parte del pianeta, dando vita ad un evento popolare, di conoscenza dell’antica arte della pista e dei suoi protagonisti, di vicinanza ad una comunità umana e artistica, alla sua tradizione e cultura, in sintesi una Giornata nella quale veicolare il circo per ciò che è e per le ragioni che lo rendono da secoli il più grande spettacolo del mondo.
La data fissata per il World Circus Day 2017 è quella di sabato 15 aprile. Ieri l’assemblea generale dell’Ente Nazionale Circhi ha deliberato quanto segue: il tratto distintivo della Giornata in Italia avrà la caratteristica di una iniziativa di grande impatto popolare e di coinvolgimento del pubblico. In buona sostanza, chapiteaux aperti a 360 gradi con la possibilità di visite alle strutture, agli animali e fino agli ambienti nei quali si svolge la vita della gente del circo. E’ un’occasione importantissima per mostrare a tutti ciò che il circo è realmente, una famiglia accogliente e dialogante, che non ha nulla da nascondere e nella quale il lavoro e la professione sono espressione di una identità che i circensi vogliono offrire, come patrimonio di arricchimento umano e artistico, alla società nella sua interezza. Anche l’ammaestramento è parte integrante di tale patrimonio, e il 15 aprile gli ammaestratori sono invitati a spiegare al pubblico in cosa consista la loro arte, i metodi dell’ammaestramento in dolcezza, la dedizione quotidiana che dedicano ai loro inseparabili amici di vita e di lavoro, come se ne prendono cura dal punto di vista alimentare e sanitario. Visto che un evento del genere permette di incontrare migliaia di persone, e con esse allacciare un dialogo, su tutto il territorio nazionale, risulta evidente l’assoluta importanza della Giornata Mondiale del Circo.
L’Ente Nazionale Circhi raccoglierà le adesioni dei complessi circensi (alla mail [email protected]) che parteciperanno al World Circus Day e ne darà notizia su Circo.it. Invitiamo anche a documentare con fotografie e video la Giornata.
Ricordiamo che sul sito della Fédération Mondiale du Cirque è stato predisposto un modulo online (in italiano) per registrare gli eventi in programma.

Short URL: http://www.circo.it/?p=41072

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...