|

Alessandro Meluzzi

La ‘caccia al circo’ portata dall’animalismo è l’espressione di una cultura dell’indistinto che, equiparando l’uomo all’animale, tende a delle forzature, che nel caso dei circhi sono inquietanti dal punto di vista estetico, culturale, sociale, del buonsenso e della logica; e siccome la logica è un’etica del pensiero, come l’etica è una logica del comportamento, bisogna difendere i circhi per difendere non soltanto la cultura, la bellezza, la tradizione, l’identità, ma anche un corretto ordine della creazione.
Alessandro Meluzzi

Short URL: http://www.circo.it/?p=24908

Comments are closed

Archives

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...