|

Adriana e Sarah Togni sul podio di Verona Talent Show

adriana-e-sarah-togniL’Accademia d’Arte Circense di Verona trionfa ancora in una importante competizione. L’arte resa celebre e amata in tutto il mondo grazie alla pista di segatura, è sempre più gettonata in spettacoli ed eventi che riempiono piazze e teatri o che catalizzano ascolti in programmi televisivi.
A Verona si tiene da quattro anni il Verona Talent Show, promosso dall’assessorato al Decentramento del Comune scaligero a sostegno della Lega italiana per la lotta contro i tumori, organizzato da Adami Eventi e svoltosi nella suggestiva cornice del Palazzo della Gran Guardia.
Una serata coinvolgente ed elettrizzante che ha messo in mostra tante giovani promesse del canto, della danza, del cabaret e della giocoleria. E la giuria guidata da Timothy Cavicchini al termine di una difficile scelta fra artisti di ottimo livello, ha proclamato vincitori della quarta edizione Adriana (figlia di Flavio) e Sarah (figlia di Marco, istruttore all’Accademia) Togni per la sezione giocoleria, che vedeva in gara anche Bruno Togni e un numero di icariani, Gaia Maestrelli per il canto, Xtra per la danza e Verona Musical per il cabaret.
Non è la prima volta che gli allievi dell’Accademia si esprimono al meglio a Verona Talent Show. Nel 2012, anno in cui il premio giocoleria è stato istituito, se lo aggiudicò Ljuba Medini e un premio speciale nella stessa disciplina andò a Giulia Debiasi e Celeste Casarola, altre due bravissime allieve della scuola veronese, peraltro non di famiglia circense.
Complimenti a chi ha ottenuto il meritato trofeo e a chi è impegnato ogni giorno nella formazione di tanti qualificati allievi: il presidente Egidio Palmiri, il direttore Andrea Togni, gli istruttori e tutto lo staff dell’Accademia, fino alla famiglia di Enis Togni.

Short URL: http://www.circo.it/?p=32557

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...