Il Circo del Papa
MILANO, TORINO, FIRENZE, BARI, PADOVA, ROMA, NAPOLI, PALERMO... SCOPRI IL CIRCO PIU VICINO A CASA TUA!
|

A Pescara il nuovo circo di Funambolika

Ha preso il via a Pescara la IX edizione di Funambolika, Festival Internazionale del Nuovo Circo. Raffaele De Ritis, ideatore della rassegna e presidente dell’Ente Manifestazioni Pescaresi, garantisce così un posto d’onore per le discipline del tendone a fianco delle altre arti che arrischiscono il panorama culturale della città abruzzese.

La compagnia Les 7 Doigts de la Main

La compagnia Les 7 Doigts de la Main

L’evento clou di quest’anno è senz’altro Traces, lo spettacolo che, secondo Le Monde, “oscura il Cirque du Soleil”: Funambolika porta a Pescara la compagnia Les 7 Doigts de la Main per l’unica data italiana di uno show presentato a 900 mila spettatori in 25 nazioni e 200 città nel mondo. Il 16 luglio, sette incredibili acrobati provenienti da Canada, Cina, Australia, Francia, Usa, riempiranno la suggestiva cornice del Teatro D’Annunzio con un tripudio di tecniche circensi: mano a mano, bascule, pali cinesi, trapezio, cinghie aeree, diabolo, verticali e salti nei cerchi, il tutto immerso in un contesto sospeso tra performances urbane, videoarte, danza moderna e teatro.
Anche il resto del cartellone, attento alla tradizione ma con un occhio sulle nuove tendenze, è invidiabile: dopo la serata d’apertura col Jazz’n Circus Party, il 9 giugno debutterà The King of Swing, il nuovo spettacolo de El Grito Circus;
El Grito Circus

El Grito Circus

evoluzioni aeree spericolate e acrobazie su bicicletta vivacizzeranno le serate del Porto Turistico in un vibrante varietà musicale con la colonna sonora dal vivo di Emanuele Urso e della sua band.
Il Gran Gala du Cirque (il 14 luglio presso il Teatro D’Annunzio) sarà l’occasione per il pubblico italiano di conoscere artisti internazionali del calibro di Tony Frebourg (giocoliere del Cirque du Soleil), Erik Niemen (acrobata-danzatore), l’“uomo di gomma” Alexander Batuev (contorsionista), Scherbak e Popov (solisti di “mano a mano” al Moulin Rouge), il Black and White Duo (acrobazie aeree dal circo stabile di Mosca); a completare questo cast stratosferico, Vioris Zoppis, giovanissmo talento proveniente dall’Accademia del Circo di Verona, col suo numero di acrobazia coreografica su musiche dei Pink Floyd. Ospite d’onore è David Larible, il Clown dei clown, l’orgoglio del circo italiano, uno dei pagliacci più amati al mondo, vincitore del Festival di Monte Carlo e attualmente impegnato al Circo Bolshoi di Mosca.
funambolika-wu-mingTra le attività collaterali quest’anno spicca “Quella sporca dozzina”, un percorso di approfondimento del circo contemporaneo per 12 “spettatori consapevoli”. Oltre ai corsi per acrobati e per bambini, ad arricchire l’offerta dell’edizione 2015 di Funambolika ci penseranno il Piccolo Circo Magnetico Libertario dei Wu Ming (in collaborazione con El Grito, mercoledì 15 al Porto Turistico) e Cinema e Circo, consueta collaborazione col Flaiano Film Festival alla riscoperta di film e premi Oscar legati alle arti del tendone.
In conclusione di questa nona edizione di Funambolika, Vertigosuite (il 30 luglio all’Outlet Village): una caleidoscopica serata di musica elettronica, trio d’archi, danzatrici, equilibristi, giocolieri, acrobati e trapezisti.

Nicola Campostori

Short URL: http://www.circo.it/?p=38428

Comments are closed

Comments recenti

  • Raffaele: Giusto
  • canessa dottor francesco: è vergognoso il sindaco di pavia e assessore annesso devono solo vergognarsi per la...
  • claudiom: ne riparleremo il prossimo anno. Credo che per lei sarà una delusione.
  • Marta: Raga’ forse vi dovreste documentare un po’ meglio, il piu’ patetico dei commenti e’...
  • Montico Giorgio: ricordiamoci che il sindaco Renzi può fare quello che vuole se sie puntato ed e messo alle strette...